Lo svedese JAS39 C/D Gripen vincerà nelle Filippine?

Nonostante un inizio promettente e un rapporto qualità-prezzo molto interessante, il Combattente svedese Saab JAAS 39 Gripen lotta per vincere nelle competizioni internazionali, stretto tra caccia polivalenti come il Rafale, l'F35A e il Typhoon, più costosi ma anche più efficienti, e caccia leggeri come il sudcoreano FA-50 e il pakistano JF-17, le cui prestazioni sono sempre più notevole, e i costi di acquisizione sono singolarmente bassi. Inoltre, il caccia monomotore svedese deve affrontare il ritorno del Lockheed-Martin F16 nella sua versione Viper, un velivolo la cui prestazioni e caratteristiche sono sostanzialmente identiche a quelle del Gripen E/F, ma che beneficia di tutto il potere diplomatico americano alle sue spalle. Molti paesi della NATO, infatti, hanno preferito schierarsi con il protettore americano piuttosto che fidarsi della Svezia e del suo cacciatore nelle recenti competizioni, e a parte Brasile e Svezia, nessun altro paese ha per ora firmato da molti anni un contratto per l'acquisizione del Gripen .

La competizione iniziata nelle Filippine nel 2019 per sostituire la F5 Tiger ritirata dal servizio qualche anno fa, potrebbe però sorridere al Gripen. In effetti, ci si aspetta che Saab sia il favorito di Manila per l'acquisizione di 12 moderni caccia multiuso. Ancora una volta, il Gripen, nella sua versione C/D meno costosa dell'E/F, si confronta con l'F16 Block 70/72 Viper di Lockheed-Martin, che ancora una volta beneficia di un supporto più che supportato dalle autorità americane. . Ma il dispositivo americano ha visto i suoi costi di acquisizione e manutenzione evolvere considerevolmente negli ultimi anni e i 10 F16V Block 70 così come i 2 F16D offerti da Washington, con pezzi di ricambio e un grosso lotto di munizioni, superano ancora i 2,4 miliardi di dollari, un importo che semplicemente non è al livello della Borsa di Manila. Fatto, lo svedese Gripen, più economico e principale concorrente della F16 in questo caso, potrebbe benissimo vincere, mentre la decisione finale deve essere annunciata "a breve" dalle autorità filippine.

Sebbene più efficiente del Gripen C, l'F16V americano sembra fuori dalla portata delle finanze pubbliche di Manila.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE