Il CheckMate russo, una minaccia commerciale e operativa per l'Europa

La campagna Teasing che ha preceduto la presentazione ufficiale del nuovo caccia leggero di 5a generazione del Sukhoi russo aveva creato un'evidente eccitazione da parte di tutti gli osservatori dell'industria aeronautica della difesa mondiale. Non sono rimasti delusi, poiché gli annunci fatti da Sergei Chemezov, CEO di Rostec, sono stati sorprendenti e poiché Checkmate, poiché sembra proprio che questo sia il suo nome operativo, è progettato per imporsi nell'aria oltre che a livello internazionale gare negli anni a venire. E finché gli annunci fatti ieri a Mosca si concretizzeranno effettivamente durante la fase di test che dovrà...

Leggi l'articolo

Confermando l'acquisizione dei carri armati Abrams, la Polonia assume una posizione forte in Europa

Appena pochi giorni dopo che la stampa polacca aveva mandato in onda le discussioni tra Varsavia e Washington su una possibile acquisizione di carri armati Abrams M1A2 SEPv3 (o M1A2C), il Ministero della Difesa polacco ha confermato questa mattina di aver firmato un memorandum d'intesa per sostituire i 232 T- 72 attualmente in servizio all'interno di 4 battaglioni corazzati dal carro pesante americano, con le prime consegne che dovrebbero avvenire già nel 2022. L'esatto importo del contratto, così come i suoi termini, non sono stati per il Tempo comunicati, ma sarebbe sembra che gran parte dei blindati così acquisiti verrebbe assemblata in Polonia, e che un centro dedicato...

Leggi l'articolo

SCAF vs NGAD: l'Europa è dietro a una generazione industriale?

Nel campo degli aerei da combattimento di nuova generazione, in Occidente si fronteggiano due programmi. Da un lato, il programma SCAF per Future Air Combat System, riunisce Germania, Spagna e Francia, con l'obiettivo di sviluppare contemporaneamente una nuova piattaforma, il Next Generation Fighter o NGF destinato a sostituire il francese Rafale e il tedesco e spagnolo Typhoon , oltre a una serie di sistemi che evolvono il dispositivo in una nuova era di combattimento incentrato sull'informazione. D'altra parte, il Next Generation Air Dominance, o NGAD, è il nuovo programma della US Air Force che inizialmente sostituirà l'F-22 Raptor insieme all'F-35A,...

Leggi l'articolo

La manutenzione dell'F-35 sarà (molto) troppo costosa nel 2036, secondo il GAO e l'US Air Force

Ogni anno, il Government Accountability Office, l'equivalente americano della Corte dei Conti, presenta un rapporto sul programma F-35 e ogni anno, dal 2012, questo rapporto avverte del muro di bilancio che costituirà la manutenzione dell'aeromobile. dal momento che sarà entrato in servizio massiccio negli eserciti statunitensi, e in particolare all'interno della US Air Force, che prevede di acquisire 1.763 copie. E la relazione di quest'anno non sarà stata un'eccezione, poiché l'ufficio stima che nello stato delle proiezioni dei costi di manutenzione, ovvero tenendo conto delle riduzioni previste in futuro in applicazione dei metodi di ottimizzazione di...

Leggi l'articolo

L'F35 schiacciato dal Comitato di difesa della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

Mentre l'annuncio del futuro aereo da combattimento per sostituire l'F/A 18 Hornet e l'F5 Tiger II svizzeri dovrebbe avvenire oggi alle 16:00 ora locale, e la stampa svizzera comprende che l'F35A sarebbe favorito dalla sua amministrazione, il presidente del Comitato di difesa della Camera dei rappresentanti americana, il rappresentante democratico Adam Smith, ha schiacciato ancora una volta martedì il programma F35, durante una sessione relativa al bilancio 2022 del Pentagono. Il nono rappresentante distrettuale dello Stato di Washington, che in precedenza aveva definito il programma F9 un "pozzo senza fondo"...

Leggi l'articolo

La Gran Bretagna condiziona il nuovo ordine per l'F35B a costi di manutenzione inferiori

Mentre gli F35B della Royal Air Force hanno iniziato le prime missioni operative dell'aereo e gli attacchi dalla portaerei Queen Elizabeth II, mirando a obiettivi dello Stato Islamico in Medio Oriente, il ministro della Difesa britannico, Ben Wallace, ha ponderato queste precedenti dichiarazioni in merito a futuri ordini per l'aereo Lockheed-Martin. Secondo il ministro conservatore, questi nuovi ordini entreranno in vigore solo una volta completata e convalidata l'integrazione del missile aria-aria a lungo raggio Meteor a bordo del nuovo velivolo. Soprattutto, ha annunciato, il 23 giugno, che questi avverranno solo una volta che i costi di manutenzione e aggiornamento...

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana vuole sbarazzarsi dei suoi primi F35A

Decisamente, l'US Air Force ora ha un dente duro contro l'F35. Dopo aver trapelato che intendeva ridurre il numero di F35A ordinerà da 48 a 43 unità all'anno per i prossimi 3 anni, ora intende sbarazzarsi delle prime copie ricevute che non possono evolversi verso lo standard attuale senza investimenti molto ingenti , quasi identici a quelli rappresentati dall'acquisto di un nuovo dispositivo. Come la US Navy e i suoi primi 4 LCS, questi dispositivi sono stati finora riservati alle missioni di addestramento. Ma i costi di manutenzione sono tali che la US Air Force oggi stima che...

Leggi l'articolo

L'aeronautica americana inizia la resistenza e vuole ridurre gli ordini di F35A del 10%

Come sappiamo, la US Air Force è sempre più resistente al piano che inizialmente prevedeva di acquisire più di 1700 F35A per sostituire la sua flotta di F16, A10 e parte dei suoi F15. In questione, i costi annuali di manutenzione di ciascun dispositivo, che stima in un report ottenuto dal sito AirForceMag.com, in 36.000 dollari per unità e per anno nel 2036, dove puntava, nel 2012, a un costo di 4,1 dollari. 90 milione per unità, con un aumento del XNUMX%. Ma le pressioni subite dal generale Brown, capo di stato maggiore USAF, dopo aver sollevato la possibilità di sviluppare...

Leggi l'articolo

Il futuro programma di caccia NGAD della US Air Force sarà l'antitesi dell'F35 (2/2)

Questo articolo segue l'articolo "Il futuro programma di caccia NGAD della US Air Force sarà l'antitesi dell'F35 (1/2)" pubblicato il 18 maggio 2021. Durante la sua audizione davanti al Congresso americano a margine della preparazione di il budget annuale della Difesa per il 2022, il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare degli Stati Uniti, il generale Brown, ha presentato il futuro format dei caccia americani per il 2030. Questo si basa su "4 aeromobili +1", ovvero l'F15EX Eagle II, l'F16 Viper , l'F35A Lighting II e l'A10 Thunderbolt 2. L'F22, pilastro della superiorità aerea americana da 15 anni, non compare più in...

Leggi l'articolo

Scadenze, costi aggiuntivi, mancanza di parti: l'esternalizzazione della manutenzione della LCS della US Navy è un fallimento

Sulla scia dei tagli agli stanziamenti per la difesa legati alla fine della Guerra Fredda, molte forze armate hanno ceduto alle sirene di affidare a fornitori di servizi privati ​​la manutenzione delle grandi attrezzature. Sebbene alcuni contratti siano stati strutturati fin dall'inizio sotto forma di impegni di capacità, come nel caso ad esempio della manutenzione della flotta Dax EALAT, la maggior parte di essi, relativi ad attrezzature potenzialmente dispiegabili, erano limitati a impegni di mezzi. Tuttavia, questo approccio apre la porta a deviazioni significative in termini di costi e scadenze, con la chiave, la riduzione...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE