Sottomarini: la decisione del governo australiano sempre più contestata in Australia e negli Stati Uniti

Dopo una fase di euforia a volte malsana seguita all'annuncio dell'annullamento dell'ordine per i sottomarini Shortfin Barracuda a favore dei sottomarini nucleari americani o britannici e di un'alleanza tripartita dai contorni sfocati, molte voci si levano ora, in Australia, ma anche in gli Stati Uniti ...

Leggi l'articolo

La cancellazione del contratto australiano di Naval Group è davvero una sorpresa?

Nel grido di dichiarazioni sbalordite che gridano alla sorpresa e al tradimento anglosassone riguardo alla cancellazione del contratto per la progettazione e la costruzione locale di 12 sottomarini ...

Leggi l'articolo

In Australia Joe Biden apre un vaso di Pandora molto pericoloso

Dalla conferma dell'annullamento del contratto per l'acquisizione di 12 sottomarini a propulsione convenzionale Shortfin Barracuda progettati dal Gruppo Navale francese e dall'integrazione di Canberra in un…

Leggi l'articolo

Tre programmi allo studio per sostituire i cacciatori di mine della Marina australiana

La Royal Australian Navy (RAN) è impegnata in un vasto piano di modernizzazione a tutto campo che influisce anche sulle sue capacità di guerra con le mine.

Leggi l'articolo
Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE