L'Indonesia ha autorizzato l'acquisizione di 36 Boeing F-15EX statunitensi

In termini di esportazione di equipaggiamento militare, gli Stati Uniti favoriscono l'uso di Foreign Military Sales, o FMS, un organismo che consente ai clienti dell'industria delle armi statunitense di beneficiare dei prezzi e delle strutture contrattuali degli eserciti americani, piuttosto che dover negoziare tutto di questi aspetti per ogni contratto. Come nella maggior parte dei paesi, anche le esportazioni di armi sono condizionate dall'autorizzazione del governo del Dipartimento di Stato e del Congresso, il più delle volte passando anche attraverso l'FMS. È in questo quadro che l'Indonesia è stata appena autorizzata ad acquisire fino a 36 caccia pesanti Boeing F-15EX, nonché un set completo di parti,...

Leggi l'articolo

I 5 assetti del Rafale contro il Super Hornet per l'aviazione navale indiana

Il Rafale M1, il primo velivolo del programma dell'aviazione navale francese, è oggi al centro dell'attenzione di Dassault Aviation e dell'intero Team Rafale. Si tratta infatti di questo velivolo che è stato inviato il 6 gennaio alla base aerea navale indiana di Goa per dimostrare la sua capacità di essere operato da una piattaforma del tipo Ski-Jump, e non da una portaerei dotata di catapulte. Questi test, il primo dei quali si è svolto questa mattina e si è svolto nominalmente, dureranno fino all'inizio di febbraio e consentiranno di validare non solo la capacità di...

Leggi l'articolo

Il Rafale M in una buona posizione per equipaggiare la Marina indiana

Dal 6 gennaio 2022 un Rafale M della Marina francese effettuerà i test di qualificazione all'utilizzo di uno Ski Jump, nell'ambito della competizione contro l'F/A 18 E/F Super Hornet per equipaggiare le portaerei della Marina indiana. A queste prove, che si svolgeranno all'interno della base aerea navale di Goa dove si trova la piattaforma Ski Jump dove è stato testato l'indiano Tejas, seguiranno, a febbraio, prove analoghe riguardanti l'americano Super Hornet, anche se aveva già dimostrato la sua capacità di aspirare l'aria da questo tipo di installazione...

Leggi l'articolo

F / A-18 E / F Super Hornet si allontana dalla Germania

Quando nel marzo 2020 Berlino ha annunciato l'intenzione di acquisire 45 aerei da combattimento F/A 18 E/F Super Hornet e EA-18G Growler insieme a 90 nuovi Eurofighter Typhoon per sostituire, tra le altre cose, il Tornado da guerra elettronica e quelli dedicati al nucleare della NATO condividendo le missioni, le autorità tedesche sapevano che si stava correndo un rischio significativo, in particolare per coloro che, dopo di loro, dovranno attuare questo programma di acquisizione. Infatti, i Boeing Super Hornet, non più dell'Eurofighter Typhoon, erano poi progettati per poter ricevere la nuova bomba nucleare gravitazionale utilizzata dalla NATO in questo specifico contesto, il B-61-Mod12. In modo da…

Leggi l'articolo

Il Super Hornet di Boeing lascia la concorrenza canadese dalla porta sul retro

Per dieci anni l'F-35 Lighting II della Lockheed-Martin si è imposto in tutte le competizioni a cui ha partecipato. Se le condizioni di queste vittorie sono spesso oggetto di discussione, è tuttavia vero che l'apparato americano, nonostante le sue debolezze e le sue numerose colpe, è sempre riuscito a convincere gli ufficiali preposti a scegliere, per i rispettivi paesi, l'aereo che essere la punta di diamante della loro forza aerea per i prossimi 50 anni. Il Canada probabilmente non farà eccezione alla regola, dal momento che dopo il ritiro di Dassault Aviation e del suo Rafale, poi Airbus...

Leggi l'articolo

Berlino sarebbe interessata all'elicottero americano AH-64E Apache .. dal 2019!

Negli ultimi mesi, il programma Tiger 3, che riunisce Francia, Spagna e Germania nel quadro di una cooperazione strutturata permanente, o PESCO, dal novembre 2019, ha incontrato forti venti contrari, con Berlino che si è rivelata sempre più difficile da convincere a investire nella modernizzazione dell'elicottero da combattimento europeo. Secondo la Bundeswehr, infatti, il dispositivo sarebbe particolarmente difficile da mantenere in condizioni operative, e offrirebbe una disponibilità insufficiente in vista delle esigenze. Senza mai mettere in discussione le proprie procedure di manutenzione e il ruolo delle dimensioni della flotta in materia, la Germania sembrava, da allora, essere sempre più apertamente interessata all'elicottero...

Leggi l'articolo

Boeing offre un nuovo proiettile ramjet da 155 mm all'esercito americano

Con l'arrivo di nuove munizioni, come l'americano XM1113 o l'italiano Volcano, la portata dei proiettili di artiglieria è aumentata notevolmente negli ultimi anni. Così, mentre un M109A6 Paladin equipaggiato con un cannone calibro 39 L/39 (39 volte il diametro del proiettile da 155 mm, o 6,05 m) ha lottato per colpire bersagli a 20 km con proiettili tradizionali, ora può raggiungere bersagli a 40 km con l'XM1113, che è inoltre con una precisione notevolmente aumentata grazie alla guida GPS, inerziale o laser. Oltre all'arrivo di questi proiettili cosiddetti "a propulsione aggiuntiva", cioè beneficiando di una spinta aggiuntiva...

Leggi l'articolo

Lockheed-Martin e Airbus affronteranno Boeing per il nuovo contratto per la petroliera dell'aeronautica americana

Nel 2008, Airbus, poi EADS, e l'americana Northrop Grumman, hanno vinto la competizione KC-X per fornire un nuovo aereo cisterna all'aeronautica americana, con un aereo designato KC-45A derivato dall'A330 MRTT. Ma a seguito delle proteste legali di Boeing, che ha offerto il suo KC-46, è stata presa la decisione di annullare la competizione per realizzarne uno nuovo. Di fronte alle intense attività di lobbying da parte dell'azienda americana e al ritiro di Northrop Grumman dalla partnership con EADS, il costruttore di aeromobili di Seattle ha finalmente vinto la nuova competizione nel 2011, sulla base di un Boeing B-767 adattato alle esigenze degli Stati Uniti Air Force e designato KC-46A. Un ordine di 179...

Leggi l'articolo

Australia e Stati Uniti progettano in anticipo il missile da crociera ipersonico

Ad oggi, ci sono tre approcci tecnologici alla progettazione di un missile ipersonico. Il primo si basa su un missile che segue una traiettoria semi-balistica e dispone di carburante sufficiente per mantenere la sua velocità fino all'impatto. È il caso del Kh47M2 Kinzhal, un missile aviotrasportato derivato dal missile balistico a corto raggio Iskander, che risparmia il prezioso carburante necessario per le corse ipersoniche grazie al lanciatore Mig-31K o Tu-22M3. Il secondo approccio è quello dell'aliante ipersonico, un proiettile progettato per mantenere velocità e manovrabilità ipersoniche durante tutta la fase di discesa dopo essere stato portato ad altissima quota e...

Leggi l'articolo

La US Navy guarda al Boeing eT-7 Red Hawk per sostituire gli aerei T-45 Goshawk

Il velivolo da addestramento eT-7 Red Hawk di Boeing e Saab potrebbe rivendicare un nuovo grande successo commerciale, poiché secondo Chuck Dabundo, vicepresidente di Boeing responsabile del programma, citato dal sito di Breaking Defense, il produttore di aeromobili con sede a Seattle Secondo quanto riferito, è in trattative con la US Navy per sostituire l'aereo T-45 Goshhawk, la versione modificata dell'Hawk di BAe ridisegnato da McDonnel Douglas come aereo da addestramento per piloti da combattimento della US Navy dalla metà degli anni 90. Allo stesso tempo, Boeing ha appena annunciato l'avvio della produzione della catena di montaggio dell'eT-7 destinato alla US Air Force per...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE