Con il Type 212CD, il TKMS tedesco vuole progettare il primo sottomarino veramente furtivo

Dall'inizio degli anni '70 si è svolta una corsa tecnologica tra i progettisti di sonar passivi sempre più efficienti e i produttori di sottomarini, che cercavano di produrre sommergibili sempre più discreti, cioè irradianti il ​​meno possibile di natura meccanica o umana. fatto più rumore possibile. A poco a poco, la guerra antisommergibile ha visto il famoso "bang" di sonar attivi resi famosi da molti film, sostituiti da idrofoni ad alta sensibilità, algoritmi informatici di elaborazione del segnale sempre più efficienti, e le famose "orecchie d'oro", molto goffamente onorate nel film " Le chant du loup”.…

Leggi l'articolo

Il rilevamento passivo si imporrà nei futuri impegni militari?

L'eliminazione sistematica di tutte le difese antiaeree armene da parte delle forze azere è stata un fattore determinante per il successo fulmineo ottenuto da queste ultime contro soldati temprati dalla battaglia e ben armati durante il conflitto del 2020 in Nagorno-Karabakh. Per raggiungere questo obiettivo, lo stato maggiore di Baku aveva implementato una strategia che era sia semplice che altamente efficace. Non appena un sistema antiaereo ha attivato il suo radar, è stato rilevato e localizzato dai sistemi di rilevamento elettronici che attraversavano il campo di battaglia, dopodiché il bersaglio è stato distrutto da droni o munizioni vaganti se un'unità da guerra era dotata di elettronica ...

Leggi l'articolo

Il modulo Mine Warfare della US Navy Coastal Combat Ship è stato convalidato

Il concetto che ha portato il Segretario della Marina Gordon R. England (amministrazione Bush Jr dal 2001 al 2003) a dare vita alle Littoral Combat Ships nei primi anni 2000 era a dir poco innovativo: piuttosto che dover costruire diverse navi specializzate in tipologie di missione, è stato sufficiente fare affidamento su una struttura modulare che consenta l'integrazione dinamica delle capacità richieste on demand, sotto forma di moduli complementari che integrano la tecnologia e le attrezzature necessarie per la missione. Infatti, la LCS doveva essere in grado, cambiando moduli, di svolgere alternativamente ed efficacemente missioni di guerra antisommergibile, contromisure...

Leggi l'articolo

Arleigh Burke, Kongo, Super Gorshkov: Modern Destroyers - Parte 2

Questo articolo segue l'articolo “Hobart, Type 52D, Sejong le Grand: modern destroyers – Part 1” pubblicato il 24 maggio 2021, che presentava la Hobart (Australia), Type 052D/DL (Cina), Sejong le Grand (Corea del Sud). ) e Calcutta (India). La seconda parte completa questo pannello delle 8 classi principali di Modern Destroyers, con la classe Kongo (Giappone), Arleigh Burke (Stati Uniti), Daring (Regno Unito) e 22350M Super Gorshkov (Russia).

Leggi l'articolo

Hobart, Tipo 52D, Sejong the Great: Modern Destroyer - Parte 1

Eredi dei cacciatorpediniere comparsi alla fine dell'19 per combattere le torpediniere che minacciavano le grandi navi della linea come incrociatori e poi corazzate, il moderno cacciatorpediniere è un'imponente nave da combattimento di superficie, spesso più di 7000 tonnellate, equipaggiata con un potente armamento, una grande versatilità e in grado di scortare le principali unità come le portaerei oltre a condurre attacchi a terra o missioni di interdizione.

Leggi l'articolo

Il sottomarino missilistico nucleare di Kazan sarà l'incubo delle marine occidentali?

Secondo il ministero della Difesa russo, il nuovo sottomarino missilistico nucleare Kazan, seconda unità della classe Iassen ma prima unità del progetto 885-M variante Iassen-M, sarebbe stato ammesso in servizio attivo questo venerdì 7 maggio e avrebbe si unì alla Marina russa per essere schierato all'interno della Flotta del Nord. Nonostante i ritardi di costruzione e una consegna posticipata di 2 anni, l'arrivo di questo nuovo sottomarino sembra preoccupare lo Stato Maggiore Occidentale, preoccupato per le capacità offensive del nuovo sommergibile, ma anche per la sua grande discrezione. E infatti, il Kazan, insieme agli altri 7 sottomarini della variante Yassen-M a...

Leggi l'articolo

Quanto valgono le Corvette moderne?

Durante la seconda guerra mondiale, le corvette erano navi di stazza limitata, 1000 tonnellate per la prolifica classe Flower della Royal Navy, destinate a scortare i convogli contro le minacce subacquee e a proteggere le coste. Nel corso degli anni, le corvette sono scomparse dalla maggior parte delle grandi marine moderne, sostituite da fregate più pesanti e versatili o da motovedette missilistiche meno costose, mentre la minaccia sulle coste è svanita e le esigenze di guerra antisommergibile sono state affrontate maggiormente dai sottomarini stessi , e velivoli da pattugliamento marittimo. Tuttavia, negli ultimi anni,...

Leggi l'articolo

La FREMM per la difesa aerea dell'Alsazia entra a far parte della Marina francese

Dire che era previsto sarebbe un eufemismo. Venerdì 16 aprile, Naval Group ha consegnato la Fregata di difesa aerea dell'Alsazia alla Marina francese. Nei prossimi mesi prenderà il posto della fregata contraerea T70 Cassard ritirata dal servizio nel 2019, lasciando alla Marina francese solo 3 fregate dedicate a missioni di scorta aerea per grandi unità, come la portaerei Charles de Gaulle, o le portaelicotteri d'assalto di classe Mistral. Una seconda fregata FREMM DA è in costruzione nei cantieri navali del Gruppo Navale a Lorient, in Lorena, e sarà consegnata il prossimo anno alla Marina francese...

Leggi l'articolo

La Francia fa di tutto per convincere la Grecia a scegliere la fregata Belharra

Come ha fatto per il contratto per l'acquisizione di 18 velivoli Rafale, di cui 6 usati sono stati offerti alla Grecia, la Francia ha ora deciso di fare tutto il possibile per convincere Atene a selezionare la sua offerta per l'acquisizione di 4 moderni Le fregate FDI Belharra e l'ammodernamento delle 4 fregate MEKO 200 HN attualmente in servizio con la Marina ellenica. Mentre le discussioni si erano bloccate per diversi mesi, aprendo la strada ad altre offerte, come quella avanzata dalla Lockheed-Martin sulle fregate MMSC, Parigi ora ha un'offerta omogenea ed efficiente, sia da...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE