Droni TB2 Bayraktar ormai “inutili” in Ucraina contro la difesa antiaerea russa

Prima del conflitto in Ucraina, diversi specialisti hanno messo in dubbio l'efficacia dei droni MALE in un cosiddetto conflitto ad alta intensità, giudicandoli troppo vulnerabili alle moderne difese antiaeree. Tuttavia, durante le prime settimane di combattimento, i Bayraktar TB2 forniti dalla Turchia all'Ucraina hanno svolto un ruolo importante nell'arrestare l'avanzata delle colonne russe verso Kiev, riuscendo a insinuarsi nelle porose difese antiaeree messe in atto dalle forze russe in modo ovviamente mal pianificato offensivo e per colpire o guidare attacchi di artiglieria contro colonne di rifornimento, armature e persino diversi sistemi di difesa aerea....

Leggi l'articolo

I 4 maggiori progressi della nuova portaerei cinese CV-18 Fujian

Come previsto, la nuova portaerei cinese, soprannominata CV-18 Fujian, è stata varata venerdì a Shanghai, segnando una nuova tappa nell'evoluzione industriale e operativa della Marina dell'Esercito popolare di liberazione. Al di là dell'innegabile successo industriale per Pechino, che in meno di 12 anni avrà varato 3 portaerei di crescente tecnologia e tonnellaggio, il Fujian costituisce una risorsa fondamentale per la Marina cinese nella sua resa dei conti in divenire con la US Navy e i suoi alleati, offrendo diversi importanti progressi nelle capacità che saranno disponibili per i militari e gli industriali cinesi negli anni a venire, che vanno dalla propulsione elettrica...

Leggi l'articolo

Compensazione industriale intorno all'F-35 in meno della metà del previsto in Belgio

Nell'ottobre 2018 le autorità belghe hanno annunciato l'acquisizione di 34 aerei da combattimento F-35A dall'americana Lockheed-Martin per sostituire la sua flotta di F-16, allineandosi così alla scelta olandese, avendo Amsterdam ordinato nel 2013 37 dispositivi di questo tipo , un formato che oggi si evolverà a 52 dispositivi e che potrebbe continuare a crescere ora che le autorità olandesi si sono impegnate ad aumentare il loro sforzo di difesa al 2% del PIL. Tuttavia, la decisione del governo Michel nel 2018, in gran parte condizionata dall'intensa attività di lobbying della NATO e del ministro della Difesa fiammingo Steven Vandeput, non ha mai smesso di suscitare polemiche in tutto il Paese,...

Leggi l'articolo

F Gouttefarde, JC Lagarde, JL Thériot: questi deputati uscenti necessari per la Commissione nazionale di difesa e forze armate

All'interno dell'Assemblea nazionale francese, la Commissione per la difesa nazionale e le forze armate è lungi dall'essere la commissione più popolare tra i deputati. Essendo la funzione sovrana per eccellenza un dominio riservato dell'Eliseo, è difficile brillarvi, o affermare una voce alternativa o semplicemente costruttiva, di fronte alla doxa imposta dalla Presidenza della Repubblica e dal Ministero delle Forze Armate . . In effetti, è raro che i parlamentari, della maggioranza o dell'opposizione, svolgano un ruolo significativo. Tuttavia, durante la precedente magistratura, diversi deputati sapevano, dal loro...

Leggi l'articolo

Il tedesco Diehl presenta una versione stealth del suo missile aria-aria a corto e medio raggio IRIS-T

Il gruppo tedesco Diehl Défense ha presentato, alla fiera Eurosatory 2022, una nuova versione del suo missile aria-aria a corto e medio raggio IRIS-T. Designato Iris-T FCAAM per Futur Combat Air to Air Missile, il nuovo missile è progettato per il futuro SCAF, portando diverse importanti innovazioni, tra cui una forma stealth. Sviluppato come alternativa ai missili britannici ASRAAM e americani AIM-9 Sidewinder, il missile aria-aria IRIS-T è stato progettato dal gruppo tedesco Diehl Defense in collaborazione con Canada, Grecia, Italia, Norvegia e Svezia a partire dal 1995. Il missile è entrato in servizio nel 2005 e...

Leggi l'articolo

La DARPA vuole consentire agli aerei cisterna KC-46 di ricaricare le batterie dei droni con un laser ad alta energia

L'agenzia per l'innovazione del Pentagono, DARPA, ha emesso una richiesta di proposte in merito alla possibilità di dotare i velivoli cisterna KC-36 e KC-135 della US Air Force di un laser pod ad alta energia in grado di trasferire energia ai droni in volo, così da estendere la loro autonomia e alleggerire i loro dispositivi di accumulo di energia. La DARPA, la US Armed Forces Innovation Agency, ha emesso una richiesta di informazioni il 13 giugno in merito a un dispositivo in grado di trasferire energia tra un aereo cisterna, come il KC-46 o il KC-135, e un drone in volo, attraverso un laser energetico incorporato in un...

Leggi l'articolo

Secondo quanto riferito, gli ingegneri israeliani hanno esteso la portata dell'F-35i per colpire l'Iran senza rifornimento aereo

Si dice che l'aviazione israeliana abbia modificato alcuni dei suoi F-35i Adir, la versione del Lighting II adattata alle esigenze dello Stato ebraico, per estendere la propria autonomia abbastanza da poter svolgere missioni di attacco profondo in Iran, se necessario . , mentre l'IAF si sta allenando attivamente per questa missione da diversi mesi. Il programma nucleare iraniano è percepito dalle autorità israeliane come una minaccia esistenziale e l'IAF si sta attivamente addestrando da diversi anni per poter, se necessario, essere in grado di colpire installazioni iraniane critiche al fine di privare Teheran delle sue capacità nucleari . In quest'area, l'aviazione israeliana poteva, fino ad ora, fare affidamento solo su...

Leggi l'articolo

Il 65th Aggressor Squadron della US Air Force acquisisce F-35 per simulare nuovi aerei cinesi

Uno dei due squadroni US Air Force Agressor, specializzato nell'addestramento di piloti da combattimento contro velivoli che riproducono le prestazioni e le tattiche degli aerei da combattimento cinesi, ha appena iniziato la sua conversione al caccia stealth F-35A per simulare le prestazioni dei nuovi velivoli dell'Esercito popolare di liberazione, come il J-20 e il futuro J-35. Come la US Navy, l'US Air Force gestisce due squadroni di caccia appositamente progettati ed equipaggiati per replicare le capacità, le prestazioni e le tattiche degli aerei da combattimento di potenziali forze aeree avversarie. Lo scopo di queste squadre è di consentire...

Leggi l'articolo

L'India vuole rivolgersi alla Francia per progettare il futuro reattore del caccia AMCA

Si dice che l'India sia in trattative con la Francia e il produttore di motori Safran per co-sviluppare il turbogetto che equipaggerà il futuro velivolo da combattimento di prossima generazione Advanced Medium Combat Aircraft (AMCA) di fattura locale, previsto per volare all'inizio del il prossimo decennio. . Se, negli ultimi anni, molte basi industriali e tecnologiche aeronautiche nazionali si sono impegnate a progettare un velivolo da combattimento di nuova generazione, come il KF-21 Boramae sudcoreano, il T-FX turco o il FX giapponese, pochissimi paesi hanno le necessarie know-how per progettare un motore militare a turbogetto in grado di azionare questi velivoli. In realtà, ad oggi, solo 5 paesi…

Leggi l'articolo

Typhoon, FREMM, M-346: l'Italia sarebbe vicina alla firma di un super contratto da 12 miliardi di euro in Egitto

Dopo diversi anni di trattative, il Cairo sarebbe vicino a concretizzare il più grande contratto di difesa della sua storia, ordinando da Roma 24 caccia Typhoon, 4 fregate FREMM, 20 motovedette armate, 20 aerei da addestramento M-346 e un satellite di osservazione, per un importo superiore a 12 miliardi di euro. Nella primavera del 2020 l'Italia è riuscita a prendere una posizione negoziale predominante in Egitto sul contratto di armi, sulle rovine lasciate da Parigi dopo che Emmanuel Macron, durante una visita ufficiale nella capitale egiziana, ha messo in discussione le questioni dei diritti umani nel Paese. Roma era sul...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE