L'esercito spagnolo sarebbe interessato al cannone Nexter CAESAR

Insieme al velivolo da combattimento Rafale, il cannone CAESAR progettato e prodotto da Nexter è innegabilmente oggi uno degli equipaggiamenti di difesa francesi di maggior successo sulla scena internazionale. Infatti, il CAmion dotato di un sistema di artiglieria, è già stato scelto da 8 forze armate straniere, di cui 4 membri della NATO (Belgio, Danimarca, Repubblica Ceca e Lituania), e presto dovrebbero essere confermati nuovi ordini dall'Iraq e dalla Colombia. Il CAESAR sembra comportarsi molto bene anche in Ucraina, dove 18 di questi sistemi sono stati offerti dalla Francia alle forze ucraine per sostenere la resistenza contro l'aggressione...

Leggi l'articolo

La Corea del Sud cerca di offrire all'Australia il suo sottomarino Dosan Anh Changho

Il minimo che si può dire è che le autorità sudcoreane non risparmiano sforzi per promuovere il loro equipaggiamento di difesa in tutto il mondo. Dopo aver convinto l'Egitto ad acquisire 200 cannoni semoventi K-9 e aver firmato una partnership con la Turchia per completare la costruzione del carro armato Altay, Seoul ha collaborato con Varsavia in quello che potrebbe essere uno degli sforzi di cooperazione industriale della difesa più ambiziosi del decennio. In Australia, le autorità sudcoreane sono già riuscite a inserire il cannone semovente K-9 nel programma Land 8116, avendo Canberra annunciato nel dicembre 2021 l'acquisizione di...

Leggi l'articolo

Anche la Cina svilupperebbe un siluro a propulsione nucleare

L'imminente arrivo della coppia strategica formata dal sottomarino missilistico a propulsione nucleare Belgorod, una variante della classe Antey, e dal siluro strategico a propulsione nucleare Poseidon, all'interno della Marina russa, ha fatto scorrere molto inchiostro nelle ultime settimane in l'Occidente, anche se l'effettivo contributo strategico di questa coppia capace di eliminare una grande città costiera con la sua testa di 2 megatoni, è più che discutibile. Tuttavia, il principio ha apparentemente ispirato gli ingegneri cinesi, che hanno appena annunciato la progettazione di un siluro dotato di un reattore nucleare miniaturizzato. Diverso, invece, il concept operativo preso di mira dalla Marina cinese...

Leggi l'articolo

Privato dell'F-16V, il presidente turco minaccia di ripristinare il suo veto sull'adesione di Svezia e Finlandia alla NATO

3 giorni ! Ecco quanto tempo ha impiegato il presidente RT Erdogan a minacciare ancora una volta il veto turco sull'adesione di Svezia e Finlandia all'Alleanza Atlantica, dopo che il Congresso degli Stati Uniti ha votato, in occasione del voto della legge finanziaria 2023 delle forze armate statunitensi, due emendamenti che ostacolano le possibilità di esportare ad Ankara l'F-16 Viper ma anche altre tecnologie di difesa. Naturalmente, non essendo i soggetti ritenuti ufficialmente collegati, il presidente Erdogan si indigna pubblicamente per la mancanza di "reattività" delle autorità svedesi in merito alla richiesta di estradizione di 33 rifugiati a...

Leggi l'articolo

Il Giappone ha deciso di eliminare il tetto alla spesa per la difesa

Alla fine della seconda guerra mondiale, il Giappone occupato dalle forze americane fu dotato di una costituzione frettolosamente redatta dai servizi plenipotenziari di Washington sotto lo stretto controllo del generale MacArthur. Quella che seguì fu una costituzione molto restrittiva per quanto riguarda le capacità di difesa del Paese. A differenza della Germania Federale, che a metà degli anni Cinquanta ottenne il via libera da Washington, Londra e Parigi per aumentare il proprio sforzo di difesa nell'ambito della NATO, per diventare in pochi anni la più grande forza armata convenzionale del vecchio continente, l'autonoma giapponese -le forze di difesa sono rimaste contenute in uno sforzo rigorosamente di investimento...

Leggi l'articolo

I programmi di caccia britannici FCAS/Tempest e giapponesi FX potrebbero presto fondersi

Mentre il programma SCAF di nuova generazione di velivoli da combattimento che riunisce Francia, Germania e Spagna è sospeso da diversi mesi per mancanza di un accordo equilibrato sulla condivisione industriale, gli inglesi e il loro programma FCAS concorrente con i caccia Tempest di nuova generazione continuano a spingere avanti, nonostante le minacce al suo finanziamento. Questo rischio potrebbe essere affrontato molto presto. Infatti, dopo aver sedotto Roma e, in misura minore, Stoccolma per aderire al programma e partecipare al suo finanziamento, Londra è, secondo Reuters, sul punto di firmare uno storico accordo con Tokyo per fondersi...

Leggi l'articolo

La Turchia lancia la competizione per il motore del suo jet da combattimento TF-X di nuova generazione

Al Paris Air Show 2019 ha fatto scalpore il modello presentato dalla Turchia del programma TF-X finalizzato allo sviluppo di un nuovo velivolo da combattimento medio con caratteristiche vicine alla 5a generazione, soprattutto perché allora sembrava molto più riuscito di quello presentato con grande clamore da Francia, Germania e Spagna riguardo al programma FCAS. Tuttavia, tra le conseguenze della crisi del Covid, e soprattutto le sanzioni occidentali contro Ankara a seguito degli interventi turchi in Siria e Libia, le sue provocazioni nel Mediterraneo orientale, e soprattutto l'acquisizione di una batteria S-400 dalla Russia, hanno inferto un duro colpo alla ambizioni industriali di...

Leggi l'articolo

Il laser ad alta energia del sistema aviotrasportato SHIELD pronto per il test

Dalla metà degli anni '60, le difese antiaeree sempre più moderne hanno continuato a rappresentare una minaccia crescente per le forze aeree e per gli eserciti che, come le forze occidentali, basano la maggior parte della loro potenza di fuoco su questo componente. La guerra del Vietnam, poi quella dello Yom Kippur, rese lo staff consapevole di questa minaccia, portando alla progettazione di nuovi velivoli progettati per sfidare questi sistemi, sia basati su stealth come l'F-117A Nighthawk, sia sulla penetrazione a bassa quota e ad alta velocità come il Tornado, il Su-24 e l'F-111. La guerra del Golfo...

Leggi l'articolo

Con KDDX, la Corea del Sud lancia il suo programma di cacciatorpediniere di terza generazione

A cavallo degli anni 2000, le forze navali sudcoreane erano composte principalmente da navi di protezione costiera, come le fregate di classe Ulsan da 2.200 tonnellate o i cacciatorpediniere di classe Gangwon, cacciatorpediniere americani di classe Gearing da 3500 tonnellate destinati all'anti-sottomarino guerra e guerra antinave. Da allora il profilo di queste forze navali è profondamente mutato, con l'entrata in servizio di grandi cacciatorpediniere come le navi della classe Sejong the Great, tra le più grandi (10.600 tonnellate di carico) e le più armate (128 silos verticali) della pianeta, ma anche le fregate da 3.600 tonnellate di...

Leggi l'articolo

US Air Force e US Navy testano munizioni a impulsi elettromagnetici in volo

Durante gli anni 2000, l'US Air Force Research Laboratory ha sviluppato munizioni il cui potenziale operativo non era basato sull'uso di energia cinetica o una grande carica esplosiva, ma sull'emissione di un impulso elettromagnetico che avrebbe potuto distruggere le apparecchiature elettroniche vicine. Nel 2012, Boeing ha effettuato un test dimostrativo del Counter-electronics High-Power Microwave Advanced Missile Project, o CHAMP, distruggendo l'elettronica di bordo di 7 bersagli con questo nuovo missile. Tuttavia, se l'efficacia della tecnologia è stata effettivamente dimostrata, i suoi vincoli ne hanno impedito un uso militare efficiente, poiché le dimensioni del generatore di impulsi elettromagnetico di bordo richiedevano l'uso di un missile in più...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE