Gripen, F-16...: i caccia leggeri vedranno recuperare la loro immagine in Ucraina?

Questi ultimi decenni, caccia leggeri monomotore, come il Mirage 2000 francese, l'F-16 americano o anche il Gripen svedese, hanno perso il loro fascino presso le forze aeree mondiali, di fronte ad aerei più pesanti e versatili come l'F-35 o l' Rafale.

Questi dispositivi avevano tuttavia costituito la spina dorsale di molte forze aeree a partire dagli anni '70, che ne apprezzavano le prestazioni, ma anche i costi ragionevoli e un'implementazione molto meno restrittiva rispetto a quella di dispositivi più pesanti come l'F-15 o l'F-18.

Il crescente disincanto nei confronti dei caccia leggeri occidentali

Bisogna riconoscere che, dopo la caduta del blocco sovietico, gli interessi specifici di questi dispositivi, che sono più economici, quindi facilmente acquistabili in numero maggiore e che possono essere utilizzati da infrastrutture più basilari, hanno perso il loro fascino nel mercato. di fronte alla grande versatilità e portata promessa dai nuovi cacciatori medi.

Gli effetti negativi sull'insieme delle forze, dal canto loro, sembravano allora di minore importanza, mentre l'ipotesi di un conflitto ad alta intensità sembrava essere esclusa a breve o medio termine.

Manutenzione F 35A e1681302744721 Aereo da caccia | Analisi della difesa | Conflitto russo-ucraino
I caccia medi come l’F-35A non solo sono più costosi dei caccia leggeri, ma richiedono anche una manutenzione più pesante e infrastrutture dedicate per funzionare.

È in questo contesto che gli F-16, i Gripen e i Mirage hanno gradualmente perso la loro prevalenza nella maggior parte delle forze aeree, ad eccezione i meno dotati tra loro. È così che, a causa della mancanza di nuovi ordini, la catena di montaggio del Mirage 2000 è stata chiusa nel 2011, mentre la produzione annuale dell'F-16 è stata divisa per 3 negli ultimi 10 anni.

Quanto al Gripen svedese, dopo un inizio folgorante e promettente negli anni '90, ha dovuto successivamente affrontare una serie disuccessivi fallimenti commerciali, compensati dall’unica commessa brasiliana, il più delle volte affrontando l'F-35A americano o il Rafale français.

L'insistenza dell'Ucraina su F-16 e Gripen

Tuttavia, le cose potrebbero cambiare su questo argomento nei mesi e negli anni a venire. In effetti, il Mirage 2000, l'F-16 e soprattutto il Gripen, sono proprio i dispositivi richiesti con insistenza da mesi dall'Ucraina per fronteggiare la potenza aerea russa.

Sebbene in parte neutralizzate dall’onnipresenza dei sistemi antiaerei schierati su entrambi i fronti, le forze aeree continuano a svolgere un ruolo importante nel conflitto tra russi e ucraini, sia che si tratti di sostenere gli scontri di terra, di distruggere la logistica avversaria e siti di comando o per impedire all'avversario di farlo.

Aereo da caccia Mirage 2000 Taiwan | Analisi della difesa | Conflitto russo-ucraino
I Mirage 2000-5 taiwanesi si addestrano regolarmente per utilizzare parti dell'autostrada e aeroporti di schieramento secondari per affrontare la minaccia cinese.

Ancora oggi equipaggiate esclusivamente con aerei di origine sovietica, forniti in parte dagli ex membri del Patto di Varsavia, alleati di Kiev, le forze aeree ucraine esercitano una pressione significativa sul flusso logistico nelle viscere del sistema russo.

Tuttavia, soffrono di vincoli dimenticati per diversi decenni dai pianificatori occidentali, in particolare la grande vulnerabilità delle basi aeree, facilmente localizzate e identificabili, soprattutto con mezzi spaziali, e difficili da difendere da attacchi combinati che combinano missili balistici e missili da crociera e droni di diverso tipo. tipi.

Lo Stato Maggiore è tanto più consapevole di queste vulnerabilità perché in diverse occasioni le ha sfruttate per colpire duramente le forze aeree russe, comprese le forze aeree strategiche di Engels, e le forze di bombardamento a lungo raggio presso la base aerea Soltsy-2 a sud di San Pietroburgo.

I vincoli della guerra in Ucraina


C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Logo Metadefense 93x93 2 Aviazione da caccia | Analisi della difesa | Conflitto russo-ucraino

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

1 COMMENTO

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli