La Corea del Sud cerca di offrire all'Australia il suo sottomarino Dosan Anh Changho

Il minimo che si può dire è che le autorità sudcoreane non risparmiano sforzi per promuovere il loro equipaggiamento di difesa in tutto il mondo. Dopo aver convinto l'Egitto ad acquisire 200 cannoni semoventi K-9 e aver firmato una partnership con la Turchia per completare la costruzione del carro armato Altay, Seoul ha collaborato con Varsavia in quello che potrebbe essere uno degli sforzi di cooperazione industriale della difesa più ambiziosi del decennio. In Australia, le autorità sudcoreane sono già riuscite a inserire il cannone semovente K-9 nel programma Land 8116, avendo Canberra annunciato nel dicembre 2021 l'acquisizione di...

Leggi l'articolo

Polonia e Corea del Sud uniscono le forze a lungo termine per un'ambiziosa cooperazione nel settore della difesa industriale

1000 carri armati pesanti, 672 cannoni semoventi, almeno 50 aerei da combattimento e diverse centinaia di lanciarazzi multipli... Sono le cifre straordinarie che circondano la partnership di difesa che Polonia e Corea del Sud stanno per firmare, per fare della Corea del Sud uno dei paesi del mondo leader nel mercato dei veicoli blindati e la Polonia il pilastro europeo della produzione di questo tipo di veicoli negli anni a venire. Infatti, al di là dello spettacolare rafforzamento delle capacità degli eserciti polacchi, che allineeranno alla fine del decennio 1500 moderni carri armati, altrettanti veicoli da combattimento di fanteria, 1200...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE