Dovremmo porre fine agli aerei da combattimento di "5a generazione"?

Quando Lockheed-Martin ha presentato per la prima volta il suo F-22 Raptor, è stato presentato come un velivolo di "5a generazione", per sottolineare il suo carattere dirompente sia dal punto di vista operativo che tecnologico, con i precedenti aerei da combattimento. Al di là del suo prezzo unitario di 160 milioni di dollari che, da solo, era sufficiente a giustificare un aspetto dirompente importante poiché due volte più costosi dell'F-15E o dell'F/A 18 E/F quindi gli aerei da combattimento più costosi in servizio o in preparazione dall'altra parte dell'Atlantico, il dispositivo aveva infatti capacità uniche, come lo stealth multi-aspetto molto avanzato, senza tuttavia eguagliare quelle dell'F117A...

Leggi l'articolo

La Polonia ordinerà 180 carri armati K2, 670 cannoni K9 e 48 caccia FA-50 dalla Corea del Sud

Dall'inizio dell'attacco russo in Ucraina, Germania, Gran Bretagna e Francia sono in competizione tra loro in termini di dichiarazioni e progetti per dotarsi della più grande forza armata convenzionale europea, del miglior esercito o del miglior marine. Ma in effetti, nel febbraio 2022, la più grande forza di terra convenzionale in Europa non era né francese, né britannica o tedesca, ma polacca. In effetti, Varsavia stava allora schierando 750 carri armati da combattimento Leopard 2A4, PT-91 e T-72, oltre a 1500 veicoli da combattimento di fanteria BWP-1 e KTO Rosomak, quasi 500 cannoni semoventi Krab, Dana, Godzik e Rak, nonché come vicino...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE