Secondo quanto riferito, gli ingegneri israeliani hanno esteso la portata dell'F-35i per colpire l'Iran senza rifornimento aereo

Si dice che l'aviazione israeliana abbia modificato alcuni dei suoi F-35i Adir, la versione del Lighting II adattata alle esigenze dello Stato ebraico, per estendere la propria autonomia abbastanza da poter svolgere missioni di attacco profondo in Iran, se necessario . , mentre l'IAF si sta allenando attivamente per questa missione da diversi mesi. Il programma nucleare iraniano è percepito dalle autorità israeliane come una minaccia esistenziale e l'IAF si sta attivamente addestrando da diversi anni per poter, se necessario, essere in grado di colpire installazioni iraniane critiche al fine di privare Teheran delle sue capacità nucleari . In quest'area, l'aviazione israeliana poteva, fino ad ora, fare affidamento solo su...

Leggi l'articolo

Il 65th Aggressor Squadron della US Air Force acquisisce F-35 per simulare nuovi aerei cinesi

Uno dei due squadroni US Air Force Agressor, specializzato nell'addestramento di piloti da combattimento contro velivoli che riproducono le prestazioni e le tattiche degli aerei da combattimento cinesi, ha appena iniziato la sua conversione al caccia stealth F-35A per simulare le prestazioni dei nuovi velivoli dell'Esercito popolare di liberazione, come il J-20 e il futuro J-35. Come la US Navy, l'US Air Force gestisce due squadroni di caccia appositamente progettati ed equipaggiati per replicare le capacità, le prestazioni e le tattiche degli aerei da combattimento di potenziali forze aeree avversarie. Lo scopo di queste squadre è di consentire...

Leggi l'articolo

L'India vuole rivolgersi alla Francia per progettare il futuro reattore del caccia AMCA

Si dice che l'India sia in trattative con la Francia e il produttore di motori Safran per co-sviluppare il turbogetto che equipaggerà il futuro velivolo da combattimento di prossima generazione Advanced Medium Combat Aircraft (AMCA) di fattura locale, previsto per volare all'inizio del il prossimo decennio. . Se, negli ultimi anni, molte basi industriali e tecnologiche aeronautiche nazionali si sono impegnate a progettare un velivolo da combattimento di nuova generazione, come il KF-21 Boramae sudcoreano, il T-FX turco o il FX giapponese, pochissimi paesi hanno le necessarie know-how per progettare un motore militare a turbogetto in grado di azionare questi velivoli. In realtà, ad oggi, solo 5 paesi…

Leggi l'articolo

Typhoon, FREMM, M-346: l'Italia sarebbe vicina alla firma di un super contratto da 12 miliardi di euro in Egitto

Dopo diversi anni di trattative, il Cairo sarebbe vicino a concretizzare il più grande contratto di difesa della sua storia, ordinando da Roma 24 caccia Typhoon, 4 fregate FREMM, 20 motovedette armate, 20 aerei da addestramento M-346 e un satellite di osservazione, per un importo superiore a 12 miliardi di euro. Nella primavera del 2020 l'Italia è riuscita a prendere una posizione negoziale predominante in Egitto sul contratto di armi, sulle rovine lasciate da Parigi dopo che Emmanuel Macron, durante una visita ufficiale nella capitale egiziana, ha messo in discussione le questioni dei diritti umani nel Paese. Roma era sul...

Leggi l'articolo
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE