Il contratto per 12 sottomarini australiani assegnato a Naval Group è minacciato?

Da quasi 2 anni guida una parte della stampa australiana vicina al partito laburista di opposizione una guerra senza pietà a fronte del contratto vinto dal French Naval Group per la progettazione e la realizzazione in loco 12 sottomarini tipo Barracuda a pinna corta, una versione alimentata convenzionalmente del modello Barracuda da la nuova classe di sottomarini da attacco nucleare Suffren che entrerà in servizio nei prossimi mesi all'interno della Marina francese. Supportata dagli svedesi Saab-Kockums che avevano costruito i 6 sottomarini classe Collins attualmente in servizio e che sperano di beneficiare di un possibile deragliamento di questo contratto, questa guerra latente sembra aver raggiunto una nuova soglia, quando Il sito di notizie Independant Australia ha annunciato ieri il fallimento del programma, sulla base della visita del CEO di Naval Group Eric Pommellet a Canberra come presagio di un'imminente violazione del contratto.

Certo, questa informazione deve essere presa con immense precauzioni, soprattutto perché il giornalista che è all'origine, Alan Austin, è un giornalista politico ed economico, e non una difesa, ed è consuetudine per i feroci attacchi al governo conservatore australiano, oltre a titoli molto accattivanti che confinano con "Click Bait". Soprattutto, l'articolo non fornisce mai prove oggettive per suggerire che Naval Group e le autorità australiane siano in un vicolo cieco. E questo soprattutto da quando la stampa conservatrice, da parte sua, offre una visione completamente diversa del futuro del programma e del suo regolare svolgimento. Inoltre, terminare il programma lascerebbe l'Australia senza soluzione sostituire i Collins, anche se segnano il peso degli anni, e le loro capacità operative sono state a lungo incerte.

Lo Shortfin Barracuda beneficia dell'esperienza acquisita da Naval Group nel campo dei sottomarini nucleari oceanici come il Suffren e nel campo dei sottomarini a propulsione convenzionale / AIP come lo Scorpene.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Ogni giorno almeno un articolo è pubblicato su Meta-Defense con un accesso gratuito da 24 a 48 ore. Nella sezione "Articoli da non perdere" sono inoltre disponibili 3 articoli in consultazione gratuita. Gli altri articoli sono riservati agli abbonati. Gli articoli pubblicati nella sezione "Guarda" sono riservati agli abbonati professionisti.

Abbonamento mensile a € 5,90 al mese - Abbonamento personale a € 49,5 all'anno - Abbonamento professionale a € 180 all'anno - Abbonamento studenti a € 25 all'anno - Codice promozionale escluso -


Scarica il fileApp mobile Meta-Defense per IOS o Android essere informato delle nuove pubblicazioni mediante notifica.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Apple Store

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE