SNLE3G: Dovremmo tornare a un deterrente per 6 sottomarini?

Il 19 febbraio il ministro degli eserciti francesi, Florence Parly, ha annunciato il lancio del programma di progettazione per la nuova generazione di sottomarini nucleari Gear Launcher, spesso designato con l'acronimo SNLE 3G, essendo la terza generazione di questo tipo di sommergibile costruito dalla Francia. Le 4 nuove navi saranno armate con 16 missili balistici intercontinentali M51 con una gittata superiore a 10.000 chilometri e trasportando ciascuna fino a dieci testate nucleari con traiettoria indipendente di 100 chilotoni, 6 volte la potenza della bomba sganciata su Hiroshima.

Questo annuncio segna il desiderio di Parigi di preservare la sua indipendenza strategica e la sua capacità di garantire da solo la protezione della sua integrità territoriale e dei suoi cittadini, anche di fronte alle superpotenze mondiali. Era atteso l'annuncio del Ministro delle Forze Armate, dato che il Il Presidente della Repubblica ha annunciato la prossima attuazione del programma. Ma offre alcune informazioni aggiuntive, come il programma con una fase di progettazione di 5 anni e l'entrata in servizio della prima nave nel 2035, il budget con una prima tranche rilasciata di 5,1 miliardi di euro e il formato, poiché il ministro ha annunciato che 4 SNLE Sarà costruito il 3G.

Il Triomphant SSBN deve rimanere non rilevabile per garantire la sua missione di deterrenza

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso agli articoli di notizie, analisi e riepilogo. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti. L'abbonamento deve essere sottoscritto il il sito web di Meta-Defense

Solo fino a domenica, approfittane 20% di sconto sul tuo abbonamento annuale (pro/personale/studente) con il codice ESTATE 2021


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE