Mirage F1s addestrerà i piloti di caccia dell'aeronautica militare statunitense

In 2014, l'ultimo Mirage F1 dell'Aeronautica Francese si stava ritirando dopo quattro decenni di servizio buono e leale. Fino alla fine, questo caccia a getto singolo di Dassault Aviation avrà continuato a dimostrarsi, in particolare effettuando missioni di sciopero e ricognizione in Mali. Troppo specializzati e non più in grado di integrare i più recenti sistemi d'arma, Mirage F1CR (ricognizione) e F1CT (supporto tattico) saranno sostituiti sul campo da Mirage 2000 rinnovati, Rafales molto più efficienti e persino da nuovi droni Reaper acquistati negli Stati Uniti.

Tuttavia, le celle degli ultimi Mirage francesi erano ancora in ottime condizioni quando hanno lasciato il servizio attivo. Consapevoli delle potenzialità di questi dispositivi, le autorità francesi hanno deciso di collocare il Mirage F1 "in bozzoli", evitando così che si rompano in attesa che trovino acquirente sul mercato dell'usato. Ma invece di rivendere le celle alle forze aeree africane o sudamericane, nel 2017 il Ministero delle forze armate ha deciso di rivendere una sessantina di celle Mirage F1 alla società americana privata ATAC, del gruppo Textron. E pochi giorni fa, ATAC è stato selezionato dall'Air Combat Command della US Air Force per fornire capacità di addestramento al combattimento a beneficio dei piloti americani F-16 e F-35, via la sua flotta di Mirage F1 rinnovati.

L'ATAC ha speso solo 20 milioni di euro per l'acquisizione del suo 63 Mirage F1. Tuttavia, le celle saranno state sottoposte a una revisione completa che ha coinvolto molte aziende francesi, europee e americane, senza contare i costi di manutenzione per gli anni a venire.

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con accesso gratuito completo sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". Gli abbonati hanno pieno accesso a notizie, analisi e articoli di riepilogo. Gli articoli in Archivio (oltre 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- abbonarsi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE