Corea del Sud: ulteriori Falcon 2000 e Boeing 737 per potenziare le capacità di sorveglianza elettronica

Nei giorni scorsi la DAPA (South Korea Defence Acquisition Program Administration) ha approvato l'acquisto di ulteriori velivoli di sorveglianza da fornitori stranieri, per un totale di circa $ XNUMX miliardi. Anche se il tipo di aeromobile non fosse specificato, il piano di acquisizione sarebbe logicamente correlato all'acquisto di due Boeing 737 aggiuntivi Peace Eyes, nonché quattro Falcon 2000S prodotto dal francese Dassault Aviation.

In effetti, l'aeronautica sudcoreana (ROKAF) ne sta già operando quattro Boeing 737 Occhio della Pace e due Falcon 2000S in configurazione "Baekdu", che dovrebbero facilitare l'entrata in servizio dei sei nuovi velivoli la cui consegna è prevista entro il 2027. Questi nuovi acquisti, lungi dall'essere insignificanti, dovrebbero consentire alla ROKAF di sorvegliare il proprio spazio aereo e il proprio confine con Corea del Nord con mezzi elettronici modernizzati. Ancora meglio, un aumento della flotta di aerei da ricognizione elettronica dovrebbe rafforzare le capacità che possono essere utilizzate dalla ROKAF contro la Cina, che aumenta ogni anno. la sua attività militare nel Mar Giallo.

E 7 Peace Eye ROKAF Defence News | Awacs e guerra elettronica | Comunicazioni e reti per la difesa
La ROKAF gestisce già quattro aerei Boeing 737 Peace Eye. I due nuovi aerei avranno un radar più efficiente e un'avionica modernizzata e dovrebbero essere molto vicini ai modelli ordinati dalla Royal Air Force.

C'è ancora il 75% di questo articolo da leggere, Iscriviti per accedervi!

Metadefense Logo 93x93 2 Notizie sulla difesa | Awacs e guerra elettronica | Reti di comunicazione e difesa

I Abbonamenti classici fornire l'accesso a
articoli nella loro versione completa;e senza pubblicità,
a partire da 1,99 €.


Per ulteriori

SOCIAL NETWORKS

Ultimi articoli