I programmi di difesa europei hanno il giusto ritmo tecnologico?

Mentre le 3 maggiori potenze militari mondiali, gli Stati Uniti, la Cina e la Russia, sembrano essere entrate in una nuova corsa tecnologica agli armamenti, le industrie europee rimangono impegnate in programmi il cui calendario sembra non essere al passo con il ritmo tecnologico dato da questi superpoteri. Tuttavia, se la controprogrammazione può essere uno strumento efficace per conquistare il mercato, può anche dimostrare di avere conseguenze molto dannose in determinate circostanze, per la stessa sostenibilità dell'industria europea della difesa. Quindi, come possiamo analizzare la strategia europea, le sue origini e i suoi effetti prevedibili a medio e lungo termine?

Dei programmi europei contro i tempi

Dalla metà del 2010, sembra che le 3 grandi potenze militari americane, cinesi e russe abbiano rilanciato una corsa nella tecnologia della difesa. È caratterizzato dalla proliferazione di contratti per modernizzare l'equipaggiamento delle forze con attrezzature più moderne e spesso una rottura dottrinale con quelle in servizio, nonché da importanti scoperte in campi tecnologici completamente nuovi, che probabilmente cambiare radicalmente l'azione militare. Allo stesso tempo, gli europei, sebbene abbiano mostrato una rinnovata iniziativa negli ultimi anni, rimangono per la maggior parte attaccati a programmi più convenzionali, e prevedono solo una svolta tecnologica in un arco di tempo molto più lontano rispetto alle nazioni. riferimento.

Nel 2030, le forze aeree russe allineeranno più di un centinaio di Su-57 e altrettanti droni da combattimento Okhotnik, nessuno di questi materiali ha un equivalente nell'industria europea

Il resto di questo articolo è riservato agli abbonati

Gli articoli con pieno accesso gratuito sono disponibili nella sezione "Articoli gratuiti". I “Brèves” sono accessibili gratuitamente da 48 a 72 ore. Gli abbonati hanno accesso agli articoli in Breve, Analisi e Sintesi integralmente. Gli articoli in Archivio (più vecchi di 2 anni) sono riservati agli abbonati professionisti.

accesso ----- sottoscrivi-voi

Abbonamento mensile € 5,90/mese - Abbonamento personale € 49,50/anno - Abbonamento studenti € 25/anno - Abbonamento professionale € 180/anno - Nessun impegno di durata.


Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE