XQ-58 Valkyrie UAV potrebbe supportare rapidamente US F35 e F15XE

Secondo il direttore delle principali acquisizioni del Pentagono, l'aeronautica americana potrebbe acquisire il drone da combattimento XQ-58 Valkyrie per accompagnare i caccia F35 e F15XE durante missioni pericolose. Progettato per poter accompagnare aerei da combattimento, con velocità supersonica, una gittata superiore a 1500 km, una capacità di carico di 500kg e una manovrabilità paragonabile a quella di un caccia, l'XQ-58 Valkyrie, costruito dall'americana Kratos Defense, rappresenterà un intermedio livello prima dell'arrivo dello Skyborg, un programma con ambizioni molto più alte, ma che è ancora agli inizi.

Inoltre, la Valkyrie offre un argomento forte, capace di prendere efficacemente la decisione a Washington: il suo prezzo particolarmente basso. Secondo Kratos Defense, infatti, il drone dovrebbe costare non più di qualche milione di dollari una volta avviata la produzione in serie, un prezzo molto inferiore al prezzo dei moderni caccia da combattimento, e anche rispetto ad altri droni. Drone MALE Reaper, che supera i 50 milioni di dollari per unità.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE