Le forze aeree russe hanno condotto un attacco simulato contro una stazione radar norvegese in 2018

Secondo il sito L'osservatore di Barents, l'aviazione russa avrebbe effettuato, il 14 febbraio 2018, un attacco aereo simulato al radar della stazione di vardø, nel nord del paese. L'attacco simulato è stato effettuato da 11 bombardieri Fencer su-24.

L'informazione è stata rivelata dal tenente generale Morton Haga Lunde, direttore dell'intelligence norvegese, durante la presentazione annuale alla Società militare di Oslo l'11 febbraio 2019.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE