Nonostante i suoi sforzi, la Cina non ha ancora raggiunto gli Stati Uniti nell'intelligenza artificiale

Il Think Tank Center for New American Security ha pubblicato un rapporto dedicato agli sforzi della Cina nell'intelligenza artificiale.

Dal 2015, le autorità cinesi hanno intrapreso un importante piano per sviluppare la loro padronanza delle tecnologie di Intelligenza Artificiale, attraverso il piano AIDP, ampiamente supportato da fondi dello Stato centrale e delle regioni. Gli assi dello sviluppo, sia civile che militare, mirano a dare alla Cina un vantaggio tecnologico, economico e militare sugli Stati Uniti.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE