La Russia sviluppa il suo missile anticarro "sparato e dimenticato"

Se le industrie russe hanno sviluppato molti sistemi anticarro ad alte prestazioni, non hanno mai prodotto un missile "fire and forget" paragonabile al "Javelin" americano, generalmente utilizzando sistemi di guida elettro-ottici, come il puntamento laser o la guida a filo a infrarossi . Secondo dichiarazioni del direttore del comitato tecnologicodall'organo del ministero della Difesa russo incaricato dei sistemi di artiglieria e missilistici, lo sviluppo di un tale sistema sarebbe stato notificato alla holding NPO, che riunisce le principali società specializzate del settore. 

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Leggere anche

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina
Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE