Il 68% di equipaggiamento dell'esercito indiano sarebbe obsoleto

Un collettivo di ufficiali e funzionari della Difesa indiana ha pubblicato un articolo su "The Economist" sullo stato molto preoccupante degli eserciti indiani. In accordo con loro, Il 68% di equipaggiamento dell'esercito indiano sarebbe obsoleto("Vintage" nel testo), e solo l'8% dell'attrezzatura sarebbe "moderna" ("top of the art" nel testo). Quindi, mentre la Cina gestisce aerei molto moderni come il J10, J15, Su35 e il caccia stealth J-20 nella sua aeronautica militare, l'India utilizza ancora pesantemente Mig21 venerabili ma obsoleti risalenti agli anni '60 e giaguari risalenti agli anni '70. in attesa dell'entrata in servizio dei 36 Rafale ordinati dalla Francia, la cui consegna inizierà nel 2019, può contare solo sui suoi 250 SU-30 MKI e sui sessanta Mirage 2000, entrambi estratti negli anni '80.

La situazione non è migliore per la Marina Militare, che gestisce una portaerei non operativa, sottomarini in avaria fino all'entrata in servizio dei primi sottomarini Scorpene progettati dalla Naval Group, cacciatorpediniere e fregate anch'esse risalenti agli anni 70. Infine, per l'esercito, continua a utilizzare copie dei T-80 sovietici e veicoli da combattimento della fanteria BMP-2 risalenti agli anni '60.

Gli articoli di notizie pubblicati oltre i 24 mesi rientrano nella categoria "Archivi" e sono accessibili solo agli abbonati professionisti.
Per ulteriori informazioni su questa offerta, clicca qui

Related posts

Meta-Difesa

GRATIS
VEDERE